INGEGNERE PER COLLAUDO E MESSA IN SERVIZIO DEI SISTEMI | QFY-189

INGEGNERE PER COLLAUDO E MESSA IN SERVIZIO DEI SISTEMI | QFY-189

13 nov
|
di Milano
|
Lombardia

13 nov

di Milano

Lombardia

Descrizione





Hai conseguito la Laurea in Ingegneria Elettrica, Elettronica o Informatica Sei interessato a un percorso professionale altamente tecnico nel settore dei trasporti ferroviari Vuoi costruire la tua carriera in una realtà prestigiosa, avanzata e multinazionale come HITACHI STS (già ANSALDO STS)





Posizione





, di Milano Cadorna, ricerca:

Ingegnere per attività di collaudo e messa in servizio dei sistemi





La figura si occuperà del test e collaudo dei sistemi utilizzati per sviluppare i software di sicurezza ferroviaria conducendo tutte le attività nel pieno rispetto degli standard aziendali, dei contrattuali, della pianificazione del progetto, delle procedure di prova approvate, della qualità,

della sicurezza e degli obiettivi ambientali, segnalando al responsabile competente, non conformità e ritardi nelle attività di commissioning, gestendo la configurazione della documentazione, hardware e software sul campo ed eseguendo la risoluzione dei problemi tramite la gestione dei ticket.





La risorsa, inserita in un team multifunzionale, si occuperà pertanto delle operazioni di verifica e validazione dei software per il monitoraggio e la gestione dei sistemi di sicurezza ferroviaria. Nello specifico, la risorsa inserita contribuirà all'analisi delle specifiche delle aziende clienti di HITACHI STS, al fine di supportare nella predisposizione di scenari operativi e successivamente, collaborando con altri elementi del team di appartenenza al raggiungimento degli obiettivi di consegna del progetto.





e HITACHI STS ricercano sia neolaureati sia candidati esperti.





I principali per la posizione sono Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica, Elettrica o Informatica, con votazione preferibile non inferiore a 102/110. Inoltre è richiesta una conoscenza operativa del sistema operativo Windows e Linux o UNIX, del programma Wireshark, dei sistemi di switch, router e server e comprensione della logiche di programmazione dei software. Gradita conoscenza di base di Requirements Engineering e degli strumenti di gestione dei (DOORS). Si richiede disponibilità a lavorare in modo flessibile ed efficiente a sostegno del progetto che può includere la rotazione dei turni di lavoro, anche notturni e trasferte anche intercontinentali. Infine è necessaria unottima padronanza del Pacchetto Office, in particolare di Word ed Excel e della lingua inglese. Completano il profilo buone doti relazionali e comunicative, orientamento al cliente e al raggiungimento dell'obiettivo.





Lofferta di e HITACHI è pensata per garantire stabilità e sicurezza. Si offre infatti contratto a tempo indeterminato. Linquadramento sarà con il CCNL Metalmeccanico Industria con RAL e Inquadramento da valutare tra le parti nel corso del processo di selezione.





:

cantiere M4 Milano





Altre informazioni





I candidati ambosessi (L.) sono invitati a leggere linformativa privacy ex art.13 Regolamento (UE) / sul ns web





:

//()





Aut. Min. Prot. N. 1207 SG del /12/

Puoi trovare l'offerta di lavoro originale su Kit Lavoro:
https://www.kitlavoro.it/lavoro/19352521/ingegnere-per-collaudo-messa-servizio-dei-sistemi-qfy-189-lombardia/?utm_source=html

Candidati a questo annuncio

Mostra le tue capacità professionali all'azienda, compila il form e lascia un tocco personale nella lettera di presentazione, aiuterà il recruiter nella scelta del candidato.

Iscriviti a questa job alert:
Inserisci il tuo indirizzo email, ti consentirà di essere sempre aggiornato sulle ultime offerte di lavoro per: ingegnere per collaudo e messa in servizio dei sistemi | qfy-189
Pubblica un nuovo annuncio gratuito
Hai bisogno di pubblicare un annuncio? Con oltre 1 milione di utenti unici al mese in breve troverai il candidato ideale per la tua Azienda, cosa aspetti!
Pubblica adesso

Iscriviti a questa job alert